Jonathan Wilson Concerto
19 Aprile
21:00 (apertura porte)
Apertura botteghino: 20.30
22€ +d.p.

Jonathan Wilson concerto 19 Aprile 2018. Arriva al Quirinetta

Jonathan Wilson concerto 19 Aprile – Quirinetta Teatro – Roma – Viteculture

In uno dei suoi rari momenti di pausa dall’Us + Them tour di Roger Waters che lo sta portando in giro in tutto il
mondo, il polistrumentista Jonathan Wilson sarà impegnato in due concerti in Italia per presentare il suo ultimo
lavoro Rare Birds, la cui uscita è prevista per la primavera del 2018. Le date da appuntare sul calendario sono giovedì 19 aprile al Quirinetta di Roma e venerdì 20 aprile al Bronson di Madonna dell’Albero (RA). I biglietti per gli show saranno disponibili da venerdì 26 gennaio, esclusivamente sul circuito Vivaticket (online e punti vendita).
L’anno appena passato è stato davvero ricco di impegni per Wilson: oltre ad aver prodotto l’album Pure Comedy di
Father John Misty, ha collaborato col già citato Roger Waters per Is This The Life We Really Want? e ha ottenuto
ottimi riconoscimenti per il lavoro svolto insieme a Karen Elson su Double Roses. Non sembra però che il
polistrumentista abbia intenzione di riposarsi durante il 2018, che lo vedrà contemporaneamente impegnato in due
tour, quello insieme a Waters e il suo Rare Birds tour 2018, a supporto del nuovo album di prossima pubblicazione.
Per questo lavoro Wilson si è avvalso di collaboratori eccellenti, tra i quali Lana Del Rey e Father John Misty, e si è
mosso verso un sound totalmente nuovo con sintetizzatori e drum machine che farà desistere i critici musicali dal
comparare la sua musica a quella dei cantastorie di Laurel Canyon: «I paragoni con Neil Young, Crosby, Stills  Nash, Dennis Wilson e Tom Petty sono davvero lusinghieri, ma non sento davvero di somigliare a loro. […]

In quest’album faccio riferimento a versioni precedenti della mia musica, proseguendo una narrazione musicale che ha avuto inizio quando ho registrato le mie prime 4 canzoni quando avevo tredici anni. Sento l’influenza del mio vocal coach e l’influenza dell’aver lavorato per mesi nel mio studio insieme a Roger Waters nello stesso periodo in cui stavo registrando questo album.

Questo mi ha dato la sensazione di potermi espandere e forgiare nuovi labirinti sonori».

19 Aprile
21:00 (apertura porte)
Apertura botteghino: 20.30
22€ +d.p.